La Storia dei Vichinghi di Jomsborg

Andare in basso

La Storia dei Vichinghi di Jomsborg

Messaggio Da Tormund il Mer Set 20, 2017 1:18 pm



Tutto inizia nelle Terre del Nord , una regione scarsamente popolata con vaste lande selvagge, foreste, colline ricoperte di pini e montagne innevate in cima e qualche piccolo villaggio, o qualche fortezza, qua e là. Gli inverni sono freddi e rigidi e, di tanto in tanto, nevica anche in estate. Questi territori sono popolati da vichinghi mercenari che vivono indipendentemente in piccoli villaggi sparsi nelle zone più fertili. Luoghi dove è facile incontrare guerrieri , maghi e creature magiche. E’ qui , in queste vaste radure , che nasce il villaggio di Jomsborg , situato ad Ovest del territorio e nucleo di controllo di tutte le Terre del Nord. Qui vivono i Vichinghi di Jom , una compagnia di uomini dedita al culto di divinità quali Thor e Odino. La vicinanza al mare salato permette loro di potersi muovere per tutte le terre e raggiungere facilmente punti inesplorati del continente. La leggenda narra che il loro Re Sigvald Jarl riuscì a sottomettere negli anni tutti i villaggi delle Terre del Nord e rendere Jomsborg la capitale del territorio. Sigvald Jarl era nato da una semplice famiglia di fabbri , ed era qui che aveva imparato ad utilizzare molto bene le armi. Con il tempo divenne uno dei guerrieri più forti delle Terre e decise di guidare i suoi uomini verso la conquista del Nord. Non ci mise molto prima di sottomettere tutti i villaggi circostanti , ma la fame di potere e l’ambizione portarono Sigvald Jarl alla rovina. Non gli bastava più il suo territorio , non gli bastavano più le terre conosciute , lui voleva salpare i mari ed andare alla conquista del Sud. Ma per farlo dovette spingersi fino alle terre Norvegesi , dove condusse i vichinghi di Jom verso una gloriosa sconfitta. Arrivati al castello del Re di Norvegia , Haakon Sigurdsson , furono sconfitti in guerra dopo mesi di combattimento. Qui persero la vita la maggior parte degli uomini vichinghi , compreso Sigvald Jarl . Fu così che le Terre del Nord si trovarono senza il loro sovrano e completamente in lotta fra loro. Non avendo eredi , Sigvald Jarl lasciò il trono a Forrest87 , primo cugino ed unico discendente alla corona. Il compito del nuovo sovrano fu perciò il più arduo di tutti : ricostituire l’impero sfaldatosi dopo la sconfitta contro i norvegesi…L’unico modo per fare ciò era riconquistare quelle terre che si erano rese indipendenti dopo il susseguirsi di questi eventi. Diversi Konungr vennero messi al comando di diversi clan per ricostruire la città di Jomsborg , ormai povera di uomini e abbandonata a se stessa. Fu costituito un Thing , un consiglio per pochi eletti, tra cui proprio il Re ed i Konungr. Chi fra questi avrebbe dimostrato maggior attaccamento alla corona e maggior bravura nella gestione del proprio frangente di uomini , sarebbe stato incaricato di partire con il proprio esercito alla conquista delle terre perse. Il premio per tale incarico , sarebbe stata la possibilità di governare le città conquistate rispondendo solo ed esclusivamente ai vichinghi di Jom. E’ così che iniziò la nostra storia , da una popolazione distrutta , un popolo in lotta e Konungr pronti a tutto per soddisfare le proprie ambizioni. I tempi sono maturi , sono pronti per conquistare il mondo. Non sono ancora una nazione e non hanno uomini a sufficienza. Invocheranno i loro Dei affinché gli diano forza e prosperità. Le loro voci risuoneranno in terre lontane, dove saranno temuti ed ammirati. Odiati ed amati. Quando le loro navi si avvicineranno , la gente sarà terrorizzata. Le loro barche sorgeranno gli oceani. Per molti anni , le saghe racconteranno le loro gesta. E’ qui che inizia la lotta per il Nord










avatar
Tormund
Thing
Thing

Messaggi : 122
Data d'iscrizione : 12.07.16
Età : 23

Profilo Vichingo
Vita Personaggio:
100/100  (100/100)
Clan: Clan dell'orso
Gilda: degli Sciamani

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum